News

ADOZIONE DEL PIANO COMUNALE DELLE ACQUE

PIANO COMUNALE DELLE ACQUE

 

Il Piano delle Acque è un utile strumento di analisi della situazione idraulica del territorio e di indicazione degli interventi necessari ad assicurare la funzionalità delle reti di allontanamento delle acque di pioggia ed a mitigare il rischio idraulico.
Il Piano delle Acque ha i seguenti obiettivi:

  • identificare nel territorio studiato le differenti vie di deflusso delle acque, perimetrando su scala dettagliata i sottobacini. Lo studio non si limita alle acque pubbliche, ma valuta anche la funzione di canali e fossi privati, nonché di fognature bianche o di tombinature a servizio di centri urbani;
  • ispezionare tali manufatti, rilevare le sezioni tipo esistenti e valutarne l’adeguatezza, individuando tutti gli elementi (strozzature, ostruzioni, curve) che possono limitare la funzionalità della rete idraulica;
  • proporre interventi per la soluzione di criticità note o prevedibili connesse con l’insufficienza della rete analizzata, con particolare riguardo alla rete minore priva di specifico ente gestore;
  • individuare la titolarità e la competenza gestionale di ciascun canale, fosso o tratto di fognatura (p.e. Regione, Consorzio di bonifica, Provincia, Comune, altri enti o soggetti privati) e fissare modalità e frequenza di manutenzione delle opere.

Per la consultazione degli elaborati.



 Scarica "AVVISO"